Gare TT classiche dell'Isola di Man e Wild Atlantic Way

Tour in moto IOM MANX GP e Wild Atlantic Way

Il Manx GP - precedentemente Isle of Man Classic TT - e il meglio della Wild Atlantic Way irlandese

Classico TT e Wild Atlantic Way

L'Isola di Man Classic TT e il meglio della Wild Atlantic Way irlandese

IOM Manx GP - Ex Classic TT - e tour in moto della Wild Atlantic Way

Questo tour in moto molto speciale combina il nostro tour in moto Classic Wild Atlantic Way con il famoso Isle of Man Classic TT. È stato progettato per i motociclisti che vogliono guidare con stile, vedere il meglio della costa occidentale dell'Irlanda e trascorrere un paio di giorni immergendosi nell'atmosfera del Il festival dell'Isola di Man TT Classic. È un grande evento, riservato ai puristi! 

Inizia e termina il tuo tour vicino all'aeroporto internazionale di Dublino nella nostra sede di Trim.

Abbiamo selezionato percorsi di equitazione con un enfasi sullo scenario e sull'essere fuori dai sentieri battuti. Ovviamente la scelta è tua, ma avrai la possibilità di abbreviare la corsa della giornata se desideri arrivare a destinazione prima.

Il tour si dirige verso sud prima di seguire la Wild Atlantic Way fino all'Irlanda del Nord e Belfast, dove attraversiamo il Mare d'Irlanda fino all'Isola di Man. Rientriamo 3 giorni dopo a Dublino in traghetto e terminiamo il nostro tour percorrendo alcune delle strade ciclabili più famose d'Irlanda nella contea di Wicklow, prima di tornare a Trim. Davvero un viaggio da ricordare!

Fatti del tour

Tipo Tour Giro di gruppo autoguidato
Data 2022 19 agosto - 1 settembre 2022
Durata 14 giorni di vacanza, 12 giorni di guida
Notti in albergo 13 notti in bed & breakfast in fantastici hotel 3 e 4 stelle e B&B
KM 2,485 KM, percorrendo circa 200 km al giorno
Livello di abilità Intermedio: i percorsi includono tornanti e strade strette
Galleria Le scogliere di Moher, la penisola di Beara, il Ring of Kerry, Galway, Belfast, Irlanda del Nord, Isola di Man, gare a cronometro classico, Glencolumbkille e il Glengesh Pass.

Alcune immagini di questo tour in moto IOM Classic TT e Wild Atlantic Way!

Itinerario

Esplora l'itinerario per questo tour in moto IOM Classic TT e Wild Atlantic Way!

Tour in moto IOM Classic TT e Wild Atlantic Way

Arrivo

  • Benvenuti in Irlanda per il tour in moto IOM Classic TT e Wild Atlantic Way! Il team di Lemonrock è onorato di pianificare il tuo tour e speriamo che lo ami!
  • Autista privato gratuito dall'aeroporto di Dublino al tuo hotel a Trim. Co. Meath
  • Check-in con Knightsbrook Hotel per il pernottamento. (4 stelle)
  • Check-in anticipato se disponibile per arrivi internazionali
  • Bevanda gratuita al bar o incontra altri motociclisti
  • Se sei in anticipo, puoi controllare la tua bici e l'attrezzatura da guida
  • Rilassati e goditi le strutture del Knightsbrook Hotel
  • Visita la città di Trim e immergiti nell'atmosfera!

Giorno 2 

  • Orientamento in bici – Ci prendiamo del tempo per assicurarci che tu sia a tuo agio sulla tua bici, abbia l'attrezzatura da guida corretta e comprendiamo i percorsi sui nostri navigatori satellitari. È bene raggiungerci presto perché ci vorranno la maggior parte delle 2 ore.
  • Il nostro percorso di oggi ci porta lungo il fianco delle montagne di Wicklow e visita Co. Carlow, Waterford e a Kinsale dove pernotteremo.
  • Kinsale è la capitale gastronomica d'Irlanda, una bellissima cittadina balneare con architettura e strade di influenza francese.

Giorno 3  

  • La corsa di oggi è incantevole e spettacolare e speriamo ti lasci ricordi indelebili del tuo viaggio in Irlanda.
  • Il percorso lungo Inchigeelagh dal Lough Allua e fino a Gougane Barra è la parte incantevole della corsa.
  • Dirigiti a sud verso Ballickey e verso Glengarrif prima di dirigerti verso la penisola di Beara. Pedaliamo sulla costa meridionale della penisola e poi ci dirigiamo verso il famoso Healy Pass. In una giornata limpida puoi ottenere delle viste spettacolari, tuttavia è un percorso montuoso stretto e tortuoso, quindi è necessaria attenzione. Per i motociclisti che desiderano rimanere sui sentieri battuti, è possibile cortocircuitare la corsa dirigendosi verso il Caha Pass.  
  • L'ultimo percorso di equitazione ti porta al famoso Molls Gap, quindi nella Black Valley. Così chiamato perché era l'ultimo posto in Irlanda a ricevere elettricità!
  • Quindi il tuo percorso ti porta all'iconico Gap of Dunloe e al Kate Kearney's Cottage
  • La tua destinazione finale è una breve corsa fino a LemonRock a Killarney, dove pernotterai nell'hotel 4 stelle The Brehon.
  • Rilassati nella suite Angasana Vitality (gratuita) o prenota in anticipo per un meritato trattamento termale.

Giorno 4  

  • Il tuo percorso inizia sul famoso Ring of Kerry, che è un "must do" nella lista di tutti i visitatori nel sud-ovest dell'Irlanda. Percorriamo il Ring in senso orario in modo che tu guidi con il mare alla tua sinistra e nella direzione opposta rispetto ai pullman: è il modo perfetto per vedere il Ring of Kerry!
  • Guidando con Kenmare Bay alla tua sinistra, attraverserai Parknasilla e poi devieremo per vedere il Forte di Staigue. Torna sull'anello per il Coomakista Pass che offre fantastiche viste sulla baia di Kenmare
  • La strada panoramica Skellig Ring inizia a Waterville e porta nella meravigliosa Valentia Island, accessibile tramite un ponte dalle pittoresche Portmagee e Ballinskelligs.
  • Valentia Island - Le impronte dei tetrapodi dell'isola di Valentia sono le quattro tracce devoniane più estese al mondo. Percorrendo l'isola raggiungerai Knightstown, dove potrai fare un breve viaggio in traghetto per Reenard Point e tornare sulla terraferma, con opzioni per eccellenti pause pranzo in entrambe le città.
  • Cahirsiveen, Mountain Stage, Kells Bay, Glenbeigh: queste sono parti famose del Ring of Kerry. Puoi spegnere i tuoi citofoni e goderti la vista spettacolare in silenzio!
  • Killorglin – Sede della famosa Fiera annuale dei Puck. Puck Fair, ("poc" è l'irlandese per un maschio di capra) è una delle fiere più antiche d'Irlanda. La “Regina di Puck”, tradizionalmente una giovane scolaretta di una delle scuole primarie locali, incorona la capra “King Puck”. Si svolge ogni 10 agosto. La capra viene rilasciata illesa!
  • Dingle – Davvero un gioiello di città! Dingle è famosa per i suoi pub e la vita notturna musicale e Fungi il delfino! Il nostro giorno di riposo facoltativo è una seconda notte a Dingle. C'è molto da vedere e da fare!
  • Pernottamento a Dingle, Co. Kerry (4 stelle)

Giorno 5 – 285 Km

  • Slea Head – Inizia presto perché questo percorso è molto popolare tra i turisti! La Slea Head Drive è un percorso circolare che inizia e finisce a Dingle, che offre panorami mozzafiato sull'estremità occidentale della penisola.
  • Il Conor Pass è il passo di montagna più alto d'Irlanda e offre il modo più spettacolare e panoramico per entrare o uscire da Dingle. Questa strada stretta e tortuosa corre tra la città di Dingle e Kilmore Cross sul lato nord della penisola attraverso Castlegregory. È un bel percorso in bicicletta, ma prenditi del tempo per fermarti e guardare indietro ai panorami! Attraverserai Blennerville, che era il principale porto di emigrazione dalla contea di Kerry al Nord America durante la Grande Carestia.
  • Traghetto da Tarbert a Killimer – Preferiamo questo percorso invece di salire attraverso Adare e Limerick, che vedremo sulla via del ritorno. Si attraversa l'estuario dello Shannon lasciando Kerry e si entra nella Co. Clare. Qui apprezzerai una delle tante meraviglie della Wild Atlantic Way, con scenari in continua evoluzione.
  • Le scogliere di Moher nella contea di Clare sono l'attrazione naturale più visitata d'Irlanda con una vista magica che cattura il cuore di un milione di visitatori ogni anno e sono un punto di scoperta distintivo nel cuore della Wild Atlantic Way. Si estendono per 8 km in linea d'aria, lungo la costa atlantica della contea di Clare, nell'Irlanda occidentale, e raggiungono i 214 m (702 piedi) nel punto più alto. La sera è il momento migliore per vedere le scogliere, secondo la nostra esperienza, mentre il sole tramonta a ovest sull'Atlantico.
  • Pernottamento a Kinvarra o Ballyvaughan, Co. Clare (a seconda della disponibilità dell'hotel). Questo è un posto molto frequentato (e meritatamente!) in alta stagione, quindi spesso dobbiamo destreggiarci tra gli hotel per accogliere tutti i nostri ospiti. Noi lo stressiamo così non devi!
  • Sistemazione a 3 stelle

Giorno 6 – 250 / 280 Km 

  • Da Ballyvaughan/Kinvarra a Westport
  • Blackhead Lighthouse – più degno di nota per il paesaggio lunare che degrada verso l'Atlantico che per il faro stesso, è un luogo sereno da assaporare.
  • Il Parco Nazionale del Burren – La parola “Burren” deriva da una parola irlandese “Boíreann” che significa luogo roccioso. Puoi passare ore in giro qui: il paesaggio è molto diverso da quello di altre parti della Wild Atlantic Way. Ci piace visitare il Burren Smokehouse (non è quello che pensi!) e il luogo prestabilito per p. Ted, dove i sosia della signora Doyle servono ancora tazze di tè! Ah dai, dai, dai!!
  • Roundstone, Connemara: è un villaggio molto pittoresco in riva al mare e offre un'ampia selezione di ristoranti e pub di cucina gourmet.
  • Visita al pub di Matt Molloy, a Westport – Matt Molly è un membro dei famosi Chieftains – dove musicisti tradizionali dal vivo suonano 7 sere a settimana in un ambiente autentico e intimo. Da non perdere!
  • Pernottamento a Westport, Co. Mayo (4 stelle) Westport è un vincitore regolare di Ireland Tidiest Town ed è davvero un gioiello da visitare.

Giorno 7 – 220 Km

  • Newport si trova sulla costa di Clew Bay, famosa per le sue 365 isole, è una piacevole località balneare e fa parte di una costa attraente e incontaminata.
  • Mulraney – acclamata come la migliore cittadina turistica d'Irlanda, una destinazione europea di eccellenza – è una tappa eccellente per fare una passeggiata sulla spiaggia e godersi i panorami spettacolari.
  • Achill Island – Achill ha una lunga storia di insediamenti umani e ci sono prove che Achill fosse abitata fino a 5,000 anni fa. Tombe megalitiche e forti promontori che lo testimoniano possono essere visti a Slievemore, lungo l'Atlantic Drive e sull'isola di Achill Beg.
  • Il castello di Kildamhnait è una casa torre del XV secolo associata al clan O'Malley, che un tempo era una famiglia regnante di Achill. Grace O'Malley, o Granuaile, la più famosa degli O'Malley nacque a Clare Island intorno al 15. Suo padre era il capo della baronia di Murrisk. Gli O'Malley erano una potente famiglia di marinai, che commerciava ampiamente e si rifiutava di sottomettersi al dominio inglese. Grace divenne una leader senza paura e divenne famosa come capitano di mare e pirata.
  • Ballina, situata sul famoso fiume Moy, è la città più grande di Mayo.
  • Enniscrone – 5 km di spiagge dorate sicure e pulite. Da otto decenni le persone vengono a fare il bagno nell'acqua calda del mare e nelle alghe rinomate per le sue qualità terapeutiche. Cerca l'eclettico villaggio di glamping che prevede di offrire alloggi eccentrici in una vasta gamma di veicoli, inclusi i taxi londinesi o il jet 747!
  • Pernottamento in Beach Bar Guesthouse. Cena inclusa al Beach Bar.

Giorno 8 – 287 Km 

  • Dirigendosi a est verso la città di Sligo, attraverso Strandhill, dove puoi fermarti per un buon caffè o un gelato
  • Avanti con l'Oceano Atlantico in vista verso Ballyshannon e Donegal Town.
  • Prenditi del tempo per visitare la Slieve League, nota per essere la scogliera più alta d'Irlanda con oltre 600 metri di strapiombo nell'oceano.
  • Segui la strada costiera verso Glencolumbkille e il Glengesh Pass, che è la risposta del Donegal al Passo dello Stelvio, tranne che è più bello!
  • Il percorso ti porta fino a Gweedore e nel Parco Nazionale di Glenveagh
  • Infine, scendi attraverso Church Hill fino a Letterkenny per la tua serata e un meritato riposo.
  • Pernottamento in hotel 3 o 4 stelle

Giorno 9 – 256 Km

  • Partendo da Letterkenny, stai andando a nord verso la penisola di Innisowen, che ospita la parte più settentrionale dell'Irlanda: Malin Head.
  • Stiamo prendendo il lato orientale della penisola e incontriamo il breve traghetto per Greencastle. Il traghetto ti porterà dentro Irlanda del Nord dove i segnali di velocità sono ora in miglia orarie, quindi fai attenzione! Ne avrai bisogno anche tu valuta sterlina per i tuoi pochi giorni in Irlanda del Nord.
  • La strada costiera ti porta a Portstewart e Portrush, sede delle famose North West 200 Road Races: percorrerai il famoso circuito, ma fai attenzione alla tua velocità!
  • Sei proprio accanto al Giants Causeway e allo spettacolare ponte di corda di Carrick-a-Rede, che puoi attraversare.
  • La prossima tappa del percorso è una visita all'iconico Dark Hedges, così famoso in "Il Trono di Spade"
  • Torna a nord-est verso Ballycastle, che ti porta attraverso tortuose strade di campagna fino a raggiungere la strada costiera a Cushendall.
  • Le prossime 30 miglia circa ti porteranno a percorrere la meravigliosa strada costiera di Antrim da dove in una giornata limpida puoi vedere la Scozia, che è a sole 25 miglia attraverso il mare d'Irlanda.
  • Prosegui in discesa attraverso Carrickfergus, che dà il nome alla famosa ballata irlandese, e poi un breve tratto di autostrada ti porta nella città di Belfast
  • Pernottamento in hotel 4 stelle Belfast City 

Giorno 10 

L'orario di partenza del traghetto è alle 11:45 con arrivo a Douglas, nell'Isola di Man, alle 14:30 nel pomeriggio.

Pernottamento per 3 notti consecutive in un hotel Douglas 3 stelle, idealmente situato sul lungomare principale. Sarai proprio al centro di tutta l'eccitazione del Classic TT. 

Giorno 10, 11 e 12 alle gare TT classiche dell'Isola di Man

Arrivo in traghetto all'IOM alle 14:30, il che ci dà un po' di tempo per dirigerci al Jurby Festival, l'annuale festival delle bici da corsa classiche. Merita una visita.

Giornata della Gara Junior Classic TT

Buona opportunità per percorrere il corso di montagna e visitare l'Isola di Man Motor Museum.

Giorno 13

Partenza dall'IOM in traghetto per Dublino, con arrivo a Dublino alle 10:00

Torniamo a Dublino presto, quindi abbiamo una buona opportunità per percorrere alcune delle migliori strade della costa orientale e fermarci per una colazione a metà mattina.  

Conosciuto come il Giardino d'Irlanda, Wicklow ospita la confraternita dei ciclisti di Dublino, che predilige queste strade per la loro superba guida.

  • Farai un tempo più lento nelle prossime miglia poiché lo scenario è bellissimo e le strade sono tortuose!
  • Attraversa le montagne di Wicklow attraverso The Sally Gap: ora stai cavalcando nel Wicklow National Park. Questo è un maneggio preferito dai motociclisti e capirai perché quando ci arrivi!
  • Segui le bellissime strade attraverso Glendalough (pronunciato Glendalock), Roundwood e Aughrim.

Vai a Trim e rilassati e goditi la tua ultima notte al Trim Castle Hotel. 

partire

Goditi la colazione al Trim Castle Hotel prima di fare le valigie per il ritorno a casa. Possiamo organizzare il tuo trasferimento dall'aeroporto all'aeroporto di Dublino, a soli 45 minuti dalla città di Trim. 

App personalizzata

Incluso nel pacchetto del tour in moto IOM Classic TT e Wild Atlantic Way c'è un itinerario personalizzato che puoi scaricare sul tuo telefono.

Includiamo tutto, dai dettagli del tuo volo e trasferimenti aeroportuali ai riferimenti del check-in dell'hotel. Troverai anche punti di interesse e i nostri luoghi preferiti da esplorare lungo il percorso di guida, oltre ad alcune domande frequenti, numeri di contatto e manuali.

Lo invieremo a te e al tuo gruppo in anticipo in modo che possiate iniziare a leggere prima del viaggio! All'arrivo, ti regaliamo anche un road book souvenir.

Recensioni

Visualizza altre recensioni qui:

Prezzi

Tour in moto IOM Classic TT e Wild Atlantic Way

Cavaliere solitario
valutato da
€ 3,500 */pp
  • *Opzione bici propria
  • € 5,180 con Suzuki DL650XT
  • 5,660 € con BMW R1250GS
  • Altre biciclette disponibili
  • Camera Singola
Cavaliere e passeggero
valutato da
€ 2,670 */pp
  • *Opzione bici propria
  • € 3,510 con Suzuki DL650XT
  • 3,750 € con BMW R1250GS
  • Altre biciclette disponibili
  • Camera matrimoniale o doppia
2 piloti solisti
valutato da
€ 3,090 */pp
  • *Opzione bici propria
  • 4,770 € cad. con Suzuki DL650XT
  • 5,250 € cad. con BMW R1250GS
  • Altre biciclette disponibili
  • Camera condivisa matrimoniale o doppia con letti singoli

Condividi con un amico!

Interessato a questo tour? Condividilo con un amico!

Facebook
WhatsApp
Twitter
E-mail
Facebook
Twitter
E-mail

Correlati tour in moto irlandesi

€2,450

/pp condivisione
Tour autoguidati in moto in Irlanda

Giro in moto dell'Irlanda rotonda

13 giorni, 14 notti in sella alle 4 coste irlandesi.

€2,200

/pp condivisione

Ultimo tour in moto della Wild Atlantic Way

Esplora di più della Wild Atlantic Way in questo tour di 11 giorni e 13 notti!

€1,660

/pp condivisione
Tour autoguidati in moto in Irlanda con Lemonrock Bike Tours.

Tour in moto della Wild Atlantic Way in Irlanda

Il nostro tour classico della Wild Atlantic Way di 7 giorni e 8 notti.
I commenti sono chiusi.