Tour in moto di Irlanda e Scozia

Terre dei Celti: Irlanda e Scozia

Esplora le mitiche terre dei Celti

Tour delle Terre dei Celti 2022

Immergiti negli squisiti paesaggi celtici e nella cultura dell'Irlanda e della Scozia in questo fantastico tour in moto di 16 giorni/15 notti.

Percorri la Wild Atlantic Way, la rotta turistica costiera più lunga del mondo nell'Irlanda occidentale. La costa occidentale dell'Irlanda è divisa in regioni distinte e in questo tour le scoprirai tutte: dalle ultraterrene Southern Peninsulas alla scogliera a strapiombo, dalla Bay Coast alla Surf Coast e infine ai Northern Headlands. Ogni tratto di costa regala una delizia e un paesaggio mozzafiato, quindi sia che tu stia costeggiando la costa o attraversando le montagne più alte d'Irlanda, panorami mozzafiato si aprono ad ogni angolo.

Da qui attraverserai l'Irlanda del Nord e prenderai il traghetto per la terra mistica e mitica della Scozia. Trascorri una notte a Loch Lomond e al parco nazionale di Trossachs prima di raggiungere l'antica isola di Skye, dove abbiamo incluso un giorno di riposo. Da qui visiteremo il famoso Loch Ness, esploreremo le Highlands scozzesi e soggiorneremo nel Parco Nazionale di Cairngorms, prima di dirigerci verso Edimburgo.

La guida è coinvolgente, con molte strade panoramiche tortuose. Quasi ogni giorno arriviamo in una nuova posizione dopo 5 o 6 ore di guida. Ogni sera soggiorniamo in vivaci città dove puoi rilassarti o impegnarti nella scena sociale irlandese e scozzese locale, normalmente con una vasta gamma di ristoranti e pub da esplorare.

Fatti del tour

Tipo Tour Guidata
Date 2022 8 - 23 luglio 2022 (tutto esaurito)

28 luglio - 12 agosto 2022
Durata 16 giorni (14 giorni di guida)
Notti in albergo 15 notti in bed & breakfast in fantastici hotel 3 e 4 stelle e B&B
KM 3,978 km, percorrendo circa 283 km al giorno
Livello di abilità Da intermedio a esperto: i percorsi includono tornanti e strade strette.
Galleria Giants Causeway, Cliffs of Moher, Ring of Kerry, Trim Castle, Conor Pass, Connemara National Park, The Burren, Loch Ness, Inverness, Edimburgo, Slieve League e Irlanda del Nord, Isola di Skye, Bushmills Distillery, Atlantic Sky Road, Achill Isola, Parco Nazionale di Cairngorms, Parco Nazionale di Galloway, Loch Lomond, Castello di Edimburgo
Partecipanti Massimo 10 biciclette
Minimo 6 biciclette

Incontra le tue guide, Paul e Len

La nostra azienda co-fondatore e appassionato di moto per tutta la vita, Paul guiderà questo tour. Paul è un motociclista rilassato ma completo e professionale che ha viaggiato bene ed ha esperienza nella guida di questo tipo di strade. Precedentemente un pilota di sidecar motociclistico, il suo stile motociclistico assicura che la guida sia progressiva, sicura e premurosa. È anche una persona utile da avere in giro quando le cose vanno male, poiché può dedicare la sua mano alla maggior parte delle riparazioni stradali in stile "mcivor"! Paul è un appassionato marinaio e pescatore e ama la campagna, che sarà evidente quando cavalcherai in sua compagnia. Ben informato e felice di conversare su qualsiasi argomento, tranne la politica!

Len è co-fondatore e CFO (Chief Fun Officer) di Lemonrock Bike Tours! Len ha viaggiato per il mondo ed è un appassionato di moto da sempre. Gestisce un'eclettica flotta di motociclette personali che include cafè racer unici; Brough Superior, Ducati, Harley Davidson ed Exile. Len è quello senza capelli 😉

Alcune immagini di questo tour!

Itinerario

Esplora l'itinerario per questo tour! I percorsi sono soggetti a modifiche.

Tour delle Terre dei Celti

ARRIVO

8 o 28 luglio 2022 (a seconda del tour scelto)

  • Trasferimento gratuito dall'aeroporto di Dublino
  • Fai il check-in nel tuo alloggio a 4 stelle a Trim
  • Check-in anticipato se disponibile per arrivi internazionali
  • Dai un'occhiata alla tua bici e attrezzatura da guida
  • Rilassati e goditi le strutture dell'hotel o esplora il Trim Castle, il più grande castello normanno d'Irlanda.
  • Briefing del tour
  • Il ricevimento di benvenuto di gruppo e la cena sono un'ottima opportunità per conoscere di persona i tuoi compagni di viaggio.

Giorno 2 – 335 km/ 209 m (4 ore e 30 minuti di guida)

Orientamento alla bici – Ci prendiamo del tempo per assicurarci che tu sia a tuo agio sulla tua bici, che abbia l'abbigliamento da guida corretto e che sia pronto per il Ride Briefing di oggi

Oggi inizierai con alcuni bei percorsi a cavallo mentre attraversi i prati lussureggianti di Co. Meath, poi ti fai strada attraverso le Heartlands d'Irlanda e soggiorna nella vivace città di Killarney (4 stelle).

Giorno 3 – 248 km/ 155 m (6 ore e 25 minuti inclusi pranzo e pause)

  • Il nostro percorso inizia sul famoso Ring of Kerry, che è un "must do" nella lista di tutti i visitatori nel sud-ovest dell'Irlanda. Percorriamo il Ring in senso orario in modo che tu guidi con il mare alla tua sinistra e nella direzione opposta rispetto ai pullman: è il modo perfetto per vedere il Ring of Kerry!
  • Guidando con Kenmare Bay alla tua sinistra, attraverserai Parknasilla e poi devieremo per vedere il Forte di Staigue. Torna sull'anello per il Coomakista Pass che offre fantastiche viste sulla baia di Kenmare
  • La strada panoramica Skellig Ring inizia a Waterville e porta nella meravigliosa Valentia Island, accessibile tramite un ponte dalle pittoresche Portmagee e Ballinskelligs.
  • Valentia Island - Le impronte dei tetrapodi dell'isola di Valentia sono le quattro tracce devoniane più estese al mondo. Percorrendo l'isola raggiungerai Knightstown, dove potrai fare un breve viaggio in traghetto per Reenard Point e tornare sulla terraferma, con opzioni per eccellenti pause pranzo in entrambe le città.
  • Cahirsiveen, Mountain Stage, Kells Bay, Glenbeigh: queste sono parti famose del Ring of Kerry. Puoi spegnere i tuoi citofoni e goderti la vista spettacolare in silenzio!
  • Killorglin – Sede della famosa Fiera annuale dei Puck. Puck Fair, ("poc" è l'irlandese per un maschio di capra) è una delle fiere più antiche d'Irlanda. La “Regina di Puck”, tradizionalmente una giovane scolaretta di una delle scuole primarie locali, incorona la capra “King Puck”. Si svolge ogni 10 agosto. La capra viene rilasciata illesa!
  • Dingle – Davvero un gioiello di città! Dingle è famosa per i suoi pub e la vita notturna di musica e Fungi il delfino! Il nostro giorno di riposo facoltativo è una seconda notte a Dingle. C'è molto da vedere e da fare!
  • Pernottamento a Dingle, Co. Kerry (4 stelle)

Giorno 4 – 302 km/ 189 m (7 ore e 30 minuti inclusi pranzo e pause)

  • Slea Head – Inizia presto perché questo percorso è molto popolare tra i turisti! La Slea Head Drive è un percorso circolare che inizia e finisce a Dingle, che offre panorami mozzafiato sull'estremità occidentale della penisola.
  • Il Conor Pass è il passo di montagna più alto d'Irlanda e offre il modo più spettacolare e panoramico per entrare o uscire da Dingle. Questa strada stretta e tortuosa corre tra la città di Dingle e Kilmore Cross sul lato nord della penisola attraverso Castlegregory. È un bel percorso in bicicletta, ma prenditi del tempo per fermarti e guardare indietro ai panorami! Attraverserai Blennerville, che era il principale porto di emigrazione dalla contea di Kerry al Nord America durante la Grande Carestia.
  • Traghetto da Tarbert a Killimer. Si attraversa l'estuario dello Shannon lasciando Kerry e si entra nella Co. Clare. Qui apprezzerai una delle tante meraviglie della Wild Atlantic Way, con scenari in continua evoluzione.
  • Le scogliere di Moher nella contea di Clare sono l'attrazione naturale più visitata d'Irlanda con una vista magica che cattura il cuore di un milione di visitatori ogni anno e sono un punto di scoperta distintivo nel cuore della Wild Atlantic Way. Si estendono per 8 km in linea d'aria, lungo la costa atlantica della contea di Clare, nell'Irlanda occidentale, e raggiungono i 214 m (702 piedi) nel punto più alto. La sera è il momento migliore per vedere le scogliere, secondo la nostra esperienza, mentre il sole tramonta a ovest sull'Atlantico.
  • Pernottamento a Kinvarra (3 stelle)

Giorno 5 – 320km/ 200m (6 ore e 15 minuti inclusi pranzo e pause)

  • Blackhead Lighthouse – più degno di nota per il paesaggio lunare che degrada verso l'Atlantico che per il faro stesso, è un luogo sereno da assaporare.
  • Il Parco Nazionale del Burren – La parola “Burren” deriva da una parola irlandese “Boíreann” che significa luogo roccioso. Puoi passare ore in giro qui: il suo paesaggio è molto diverso da quello di altre parti della Wild Atlantic Way. Ci piace visitare il Burren Smokehouse (non è quello che pensi!) e il luogo prestabilito per p. Ted, dove i sosia della signora Doyle servono ancora tazze di tè! Ah dai, dai, dai!!
  • Roundstone, Connemara: è un villaggio molto pittoresco in riva al mare e offre un'ampia selezione di ristoranti e pub di cucina gourmet.
  • Visita al pub di Matt Molloy, a Westport – Matt Molly è un membro dei famosi Chieftains – dove musicisti tradizionali dal vivo suonano 7 sere a settimana in un ambiente autentico e intimo. Da non perdere!
  • Pernottamento a Westport, Co. Mayo (3 stelle) Westport è un vincitore regolare di Ireland Tidiest Town ed è davvero un gioiello da visitare. 

Giorno 6 – Giorno di riposo

Goditi una meritata giornata libera da Westport, esplora la frenetica città, rilassati nella Spa dell'hotel o fai un giro facoltativo per esplorare la Sky Road Atlantic drive.

 

Giorno 7 – 262 km/ 164 m (4 ore e 25 minuti) 

  • Newport si trova sulla costa di Clew Bay, famosa per le sue 365 isole, è una piacevole località balneare e fa parte di una costa attraente e incontaminata.
  • Mulraney – acclamata come la migliore cittadina turistica d'Irlanda, una destinazione europea di eccellenza – è una tappa eccellente per fare una passeggiata sulla spiaggia e godersi i panorami spettacolari.
  • Guida verso nord attraverso il Ballinacroy National Park nella North Co. Mayo, prima di dirigersi verso est verso Ballina, Sligo, Ballyshannon e Killibegs.
  • Seguiremo la strada costiera verso Glencolumbkille e il Glengesh Pass, che è la risposta del Donegal al Passo dello Stelvio, tranne che è più bello!
  • Pernottamento ad Ardara, con cena inclusa. 

Giorno 8 – 180 km/ 111 m (3 ore e 30 minuti)

Oggi faremo un giro nella penisola di Inishowen e attraverseremo il Lough Foyle in traghetto fino alla costa di North Antrim.

Segui la famosa pista da corsa North West 200 dove le leggende hanno corso prima di te. Ci fermeremo per visitare la Bushmills Distillery, che è considerata la più antica distilleria di whisky del mondo! Potremmo portare con noi alcuni "piccoli bicchierini" da assaporare più tardi in hotel.

Il nostro hotel questa sera è a tema de Il Trono di Spade, con una delle porte GOT intrinsecamente scolpite.

Se arriviamo in hotel presto, possiamo usare il tempo per rilassarci o in alternativa visitare il vicino Giants Causeway ed esplorare il famoso ponte di corda di Carrick a Rede. In ogni caso, avremo bisogno di una notte presto in preparazione per una giornata più lunga in viaggio il giorno successivo in Scozia!

Giorno 9 – 384 km/ 240 m (7 ore e 15 minuti di cui 2 ore in traghetto)

Abbiamo bisogno di partire presto per un viaggio di 1 ora a Belfast per prendere il nostro traghetto per la Scozia. Il traghetto impiega circa 2 ore e mezza e dispone di buone strutture, quindi è una buona opportunità per pranzare ed essere pronti per la strada quando sbarchiamo. Prendiamo una rotta verso est prima di dirigerci verso nord verso la nostra prima destinazione notturna a Drymen, vicino a Loch Lomond.

Giorno 10 – 348 km/ 218 m (5 ore e 40 minuti)

Il nostro percorso di oggi ci porta a Glencoe, Fort Augustus lungo le rive del Loch Ness prima di dirigerci a nord-ovest verso l'isola di Skye. Soggiorneremo due notti a Portree, la "capitale" dell'isola. La cena è inclusa entrambe le notti durante il nostro soggiorno a Portree.

Giorno 11 – Giorno di riposo

Ben meritato in questa fase, ma alcuni potrebbero voler fare un giro dell'isola per esplorare o semplicemente prendersi un giorno libero e passeggiare per la pittoresca cittadina di Portree. La città è arroccata su una scogliera che domina il porto, quindi c'è molto da vedere e da fare per i curiosi di cultura!

Giorno 12 – 485 km/ 303 m (6 ore e 44 minuti)

Una delle caratteristiche del motociclismo nelle Highlands scozzesi sono le distanze più lunghe che devono essere coperte, quindi la corsa di oggi è la nostra più lunga del tour. A questo punto tutti dovrebbero essere in forma in bicicletta, quindi dovrebbe essere una buona giornata di giro e finire nel parco nazionale di Cairngorms. Il nostro percorso ci porterà lungo la costa occidentale fino a Ullapool prima di dirigerci verso l'interno attraverso gli altopiani fino alla costa orientale, infine verso sud fino a Cairngorms, dove pernotteremo.

Giorno 13 – 250 km/ 156 m (4 ore)

Oggi faremo un giro più breve verso sud attraverso il Parco Nazionale di Cairngorm per arrivare a Edimburgo un po' prima, quindi abbiamo tempo per esplorare questa bellissima città.

Ci fermeremo per il pranzo e una visita guidata della più antica distilleria funzionante della Scozia.

Un tour del Castello di Edimburgo è assolutamente da vedere e si trova vicino al nostro hotel. Edimburgo è diventata sempre più famosa per le sue esperienze culinarie, quindi abbiamo una selezione di ristoranti molto carini da esplorare!

Giorno 14 – 310 km/ 194 m (5 ore e 30 minuti)

Il viaggio di oggi ci porta attraverso alcune belle strade a cavallo verso Dunfries, dove possiamo visitare la casa di Robert Burns e assorbire parte della cultura letteraria scozzese. Infine il nostro giro ci porta attraverso il Galloway Forest Park fino alla nostra destinazione per la notte. Possiamo passare una notte tranquilla qui dato che il nostro traghetto al mattino non parte prima delle 11:30.

Giorno 15 – 310 km/ 194 m (6 ore e 35 minuti incluso il traghetto per l'Irlanda)

Il nostro traghetto è molto vicino all'hotel, quindi dovremmo essere in alto mare entro le 11:30 e tornare all'Isola di Smeraldo! Una volta arrivati ​​a Belfast, possiamo scegliere di percorrere l'autostrada principale per tornare a Trim, che ci porterà per una cena finale anticipata, o se il tempo è dalla nostra parte, possiamo prendere un percorso più tortuoso lungo la penisola di Ards e girovagare attraverso alcune delle parti meno conosciute dell'Irlanda del Nord prima di attraversare Carlingford con un breve traghetto. Prenderemo la nostra decisione in giornata e pianificheremo per il miglior risultato!

La nostra serata finale includerà la cena e alcuni festeggiamenti nella storica città di Trim.  

24 luglio o 13 agosto 2021

Trasportato di nuovo all'aeroporto di Dublino per il volo di ritorno. 

App personalizzata

Incluso nel pacchetto turistico c'è un itinerario personalizzato che puoi scaricare sul tuo telefono.

Includiamo tutto, dai dettagli del tuo volo e trasferimenti aeroportuali ai riferimenti del check-in dell'hotel. Troverai anche punti di interesse e i nostri luoghi preferiti da esplorare lungo il percorso di guida, oltre ad alcune domande frequenti, numeri di contatto e manuali.

Lo invieremo a te e al tuo gruppo in anticipo in modo che possiate iniziare a leggere prima del viaggio! All'arrivo, ti regaliamo anche un road book souvenir.

Recensioni

Visualizza altre recensioni qui:

Prezzi

Terre dei Celti: tour dell'Irlanda e della Scozia

8 luglio - 23 luglio 2022 (SOLD OUT) 28 luglio - 12 agosto 2022

Cavaliere solitario
valutato da
€6,620/pp
  • € 6,620 con Suzuki DL650XT
  • 7,040 € con BMW R1250GS
  • Altre biciclette disponibili
  • Camera Singola
Cavaliere e passeggero
valutato da
€3,990/pp
  • 3,990 € /pp con Suzuki DL650XT
  • 4,200 € /pp con BMW R1250GS
  • Altre biciclette disponibili
  • Camera matrimoniale o doppia
2 piloti solisti
valutato da
€5,660/pp
  • 5,660 € cad. con Suzuki DL650XT
  • 6,080 € cad. con BMW R1250GS
  • Altre biciclette disponibili
  • Camera condivisa matrimoniale o doppia con letti singoli

Condividi con un amico!

Interessato a questo tour? Condividilo con un amico!

Facebook
WhatsApp
Twitter
E-mail
Facebook
Twitter
E-mail

Correlati tour in moto irlandesi

da € 2,450

/pp condivisione
Tour autoguidati in moto in Irlanda

Il giro in moto dell'Irlanda rotonda

13 giorni e 14 notti in sella a 4 coste irlandesi!

€1,660

/pp condivisione
Tour autoguidati in moto in Irlanda con Lemonrock Bike Tours.

Il tour in moto della Wild Atlantic Way

7 giorni, 8 notti in sella alla bellissima costa frastagliata e selvaggia dell'Irlanda occidentale.

€2,200

/pp condivisione

Ultimo tour in moto della Wild Atlantic Way

Pedala più a nord per scoprire i promontori settentrionali.
I commenti sono chiusi.